Oceania

Questo è un paese sorprendentemente vuoto eppure allo stesso tempo pieno di roba. Roba interessante, roba antica, roba non immediatamente spiegabile. Roba ancora da trovare. Datemi retta, questo è un posto interessante.
(Bill Bryson)

L’Oceania è un enorme patrimonio naturalistico che si fonde con la modernità di metropoli da sempre piene di fascino. Le attrazioni sono davvero tante, ed una volta giunti sul posto avrete l’imbarazzo della scelta.

Meritano sicuramente i parchi australiani e la Foresta Pluviale del Nord.

Il verde si fonde col rosso del deserto fino ad arrivare alle spiagge di Melbourne e alla barriera corallina.

Se invece già conoscete l’Australia e non sapete cosa vedere in Oceania, in alternativa per voi ci sono Nuova Zelanda e Papua Nuova Guinea.

Tra fondali mozzafiato e culture primitive, assolutamente da conoscere da vicino sono quelle che abitano Polinesia e Nuova Caledonia.

Il clima della Polinesia francese è molto caldo, un’occasione ulteriore per godersi le spiagge dell’Oceania ed avventurarsi negli angoli più nascosti del globo, come Bora Bora o l’Isola dei Pini.

In Australia, negli stati di Victoria, Nuovo Galles del Sud e in Tasmania, invece la neve cade frequentemente per una vacanza dal sapore invernale.