Cerca
  • Unique Born

Una passeggiata lungo il Lago Maggiore

Aggiornamento: 26 nov 2020

Finora vi abbiamo parlato di posti esteri, a volte più vicini, altri lontani ed esotici. Ovviamente siamo partite da quello che conoscevamo meglio.

Ma chi lo ha detto che un viaggio ci deve per forza portare lontano?

Molto spesso, per rincorrere qualcosa di ideale ci dimentichiamo che a volte la bellezza è anche a pochi passi da casa nostra.


A causa del Covid-19 e delle varie restrizioni il 2020 è stato un anno segnato come quello del Turismo di Prossimità, che ha significato quindi riscoprire le bellezze del Bel Paese.

Essendo più preparate sull'estero ci siamo affidate a delle colleghe competenti in materia.


Simona e Gabriella sono un team affiatato con anni di esperienza nel turismo e organizzano trekking e attività outdoor sul Lago Maggiore.

La loro agenzia turistica, Il Viaggiatore, nasce come punto di unione tra il bellissimo territorio del Lago Maggiore ed un turismo attivo, consapevole e naturale.

La loro sede si trova a Cannobio, un borgo molto antico con un patrimonio storico e architettonico molto ricco, circondato da un magnifico scenario lacustre e di montagna.

A solo 1,5 ore di distanza dall’Aeroporto Internazionale di Milano Malpensa, Cannobio è una piccola realtà naturalmente predisposta ad un tipo di turismo attivo e sostenibile per via della sua vicinanza con le splendide valli dell’Alto Verbano.

Ti permette di tenerti occupato con diverse attività per tutta una settimana, in un ambiente paesaggisticamente molto naturale.

A 100Km circa a sud del Lago troviamo Milano, diventata velocemente una grande capitale europea, 2^ città di Italia e famosa per arte, design, moda, street food ecc. mentre a meno di una decina di Km da Cannobio troviamo il confine con il Canton Ticino e la possibilità di scoprire anche località come Locarno con la sua Città Vecchia o Ascona con il suo bel lungolago. A voi la scelta!

Cannobio: un mondo di colori e di sfumature, ispirazione ed emozione, storia e cultura, lago e montagne.

Un angolo di Lago Maggiore da scoprire, visitare ed esplorare.

Lasciamo quindi la parola a loro per raccontarvi il loro mondo!

Qui si incontrano il lago e la montagna, l’Italia e la Svizzera in un unico territorio.

Abbiamo camminato per anni lungo sentieri più o meno sconosciuti per costruire itinerari affascinanti che vi facciano scoprire questo territorio.

Prendendo parte alle nostre escursioni giornaliere, i trekking e le attività outdoor potrete immergervi nella splendida natura e nella storia delle nostre valli.

Un’escursione a piedi o in bicicletta richiede la disponibilità e la padronanza del tempo.

I nostri sensi si “aprono” alla natura: gli occhi colgono la bellezza dei paesaggi, le orecchie che ascoltano i nostri passi, ed infine, ultimi ma non ultimi, gli odori ed i sapori che rimarranno impressi tra i nostri ricordi.

Da Cannobio ci sono veramente moltissimi itinerari ed escursioni giornaliere che vale la pena fare.

Ad esempio, il trekking panoramico che vi mostra il bellissimo villaggio medievale di Carmine Superiore, accessibile solamente a piedi.

Dalla sua deliziosa chiesetta di San Gottardo si gode una vista spettacolare sul Lago Maggiore.

Oppure la visita guidata di Domodossola, il cui centro storico diventa ogni anno più bello, e del suo affascinante Sacro Monte, detto Calvario, con le raffigurazioni a grandezza naturale in gesso.

Per chi non vuole spostarsi troverà anche a Cannobio molto da fare: una divertente cooking class, abbinando piatti della tradizione a vini tipici locali, oppure il nostro cavallo di battaglia, la minicrociera con aperitivo sul Lago Maggiore.

La nostra Sunset Cruise vi porta direttamente di fronte ai famosi “Castelli di Cannero” e, mentre vi raccontiamo la storia dei pirati, potrete sorseggiare un buon aperitivo in compagnia.

Quello che piace proprio a tutti è il Cannobio Walking Tour, tour guidato del Borgo Antico di Cannobio, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, che racconta molto bene la storia e le leggende di questo meraviglioso angolo di lago, come ad esempio il Leone di Cannobio e il Miracolo della Sacra Costa.


Spostiamoci in Ossola. Gabriella ed io al momento stiamo lavorando sulla programmazione della prossima stagione e ci siamo rese conto che c’è ancora tantissimo da scoprire e proporre.

Ad esempio, la storia dei Walser in Valle Anzasca, con la visita alla Miniera della Guia e della Casa Museo Walser a Macugnaga, oppure l’insediamento Walser a Salecchio in Valle Formazza.

Poi dobbiamo ricordarci della bellissima Santa Maria Maggiore in Valle Vigezzo, che avevamo già messo in programma a Dicembre 2020 con i suoi mercatini di Natale, ora purtroppo annullati. Ma c’è sempre tempo per venire a visitarci!


Le nostre guide turistiche e naturalistiche sono qualificate e preparatissime a raccontarvi il territorio del Lago Maggiore.

Che sia un trekking in Val d’Ossola oppure un walking tour alla scoperta di un borgo antico vi emozioneremo con scorci affascinanti e paesaggi mozzafiato. Per questo e per molto altro vi aspettiamo presto sul Lago Maggiore!

Se vi abbiamo incuriosito e volete contattare Gabriella e Simona per usufruire dei loro servizi le trovate al sito https://www.ilviaggiatoreincoming.com/


Potete seguirle anche su Facebook e Instagram


270 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti